Come diventare Barman?

come diventare barman

Come diventare Barman?

Tanti ragazzi ultimamente vogliono diventare barman, in questo articolo voglio spiegare come diventare barman.

 

Fare il barman sembra un lavoro molto semplice ma non è così. Per diventare Barman bisogna studiare, ma la teoria da sola non basta serve tanta pratica. Quello dei barman è un mondo molto dinamico e frenetico. Il lavoro di barman richiede tenacia, e comporta sacrifici.

barman aibes

Per diventare un bravo barman, devi innanzitutto essere armato di una passione infinita per la qualità degli alcolici che utilizzi.

 

Devi sapere che il cliente non cerca solo il cocktail internazionale più famoso ma cerca anche innovazione e fantasia quindi un mix di creatività di cocktail mai assaporati prima ti possono portare ad una strada ricca di soddisfazioni.

 

Come diventare barman: i requisiti

 

Per diventare barman devi avere una serie di requisiti fondamentali.Per diventare Barman devi avere: un diploma presso una scuola alberghiera, come “operatore di sala-bar” e conseguire con successo un esame per la somministrazione di alimenti e bevande.

 

In alternativa puoi frequentare dei corsi per diventare barman presso i seguenti enti di formazione:

 

Corsi per diventare barman:

1. Aibes

2. Planet One

3. Flair Academy Milano

4. Drink Factory Bologna

5. Flair Bartender’s School

6. Fipe

7. Mixology Academy

 

Quello che consiglio è di frequentare sempre un corso presso un ente formativo di quelli citati sopra, anche se hai conseguito un diploma presso un istituto alberghiero. L’attestato e il corso formativo più riconosciuto è sicuramente quello dell’Aibes.

 

Aibes

 

L’aibes è l’unica associazione legalmente riconosciuta. Puoi accedere all’associazione presentando una domanda scritta con un certificato penale. Il modulo sarà firmato da due Capi Barman che fanno parte dell’associazione e dal Fiduciario di Zona.

 

Un altra caratteristica fondamentale è che l’Aibes ti da l’opportunità di aggiornarti attraverso corsi ben specifici, e l’attestato che riceverai alla fine di questi corsi avrà una valenza molto importante, oltre ad essere riconosciuto in ben 56 Paesi esteri appartenenti all’IBA (L’International Bartenders Association)

 

Come diventare barman: le specializzazioni

 

I percorsi formativi per diventare barman sono parecchi e adatti anche a chi non ha alcuna esperienza nel settore:

 

Global Bartender: È la figura più completa. Il Global Bartender è un barman totalmente formato, sia nella caffetteria come barista che nella miscelazione di cocktail. Può lavorare in locali internazionali.

Mixologist: Il Mixologist è la figura di un barman che conosce tutte le ricette dei cocktail internazionali ed è capace di preparare più drink contemporaneamente. È un barman che può lavorare in italia ed anche all’estero.

Vintage Mixology: Il Vintage Mixology oltre a saper mixare, è un barman specializzato nelle tecniche di miscelazione “vintage” e conosce le ricette originali dei cocktail del passato (come ad esempio Mint Julep, Moscow Mule, Blue Blazer) modificate in chiave moderna.

Bar Chef: Il Bar Chef è il barman specializzato nella creazione dei cocktail moderni molecolari, utilizzando tanto l’uso di sfere, spume, gelati. Questo ruolo è molto particolare poiché devi essere a conoscenza della chimica dei prodotti, per essere in grado di saperli utilizzare così bene al fine di alterarne lo stato liquido a solido o ad arie, destrutturando letteralmente i cocktail tradizionali. Grazie alle sue capacità il Bar Chef può lavorare in ristoranti o locali che praticano questa cucina chiamata molecolare.

Flair Bartender: l Flayr Bartender viene anche ricordato come Barman Freestyle (Barman Acrobatico). Il compito di questo Barman è principalmente di intrattenere il pubblico con lanci di bottiglie durante la preparazione dei cocktail. 
 Il barman acrobatico è un ruolo molto importante che ti può offrire una grande carriera. Per diventare un barman acrobatico devi però fare prima il corso di barman e poi specializzarti in acrobatico.

 

Quanto guadagna un barman?

 

Il Barman può guadagnare in base a due fattori fondamentali:

1. Il tipo di formazione che hai deciso di fare

2. Capacità che hai di generarti una lista clienti

 

Generalmente un barman professionista viene pagato dagli 80€ ai 150€ per serata; ma dipende anche dalle serate e luoghi che andrai a frequentare. Se invece vuoi andare a lavorare all’estero allora li il barman può guadagnare dai 1500€ ai 2500€ in base al tipo di locale, ci sono anche casi di hotel di lusso o particolari discoteche dove lo stipendio può lievitare notevolmente.

Hai già letto come diventare infermiere?

Come diventare infermiere

Post a Comment